Come Vincere a Cluedo

Cluedo immergerà i giocatori in un mondo fatto di giallo, omicidi, prove e indizi, ma come fare per vincere una partita in tempi veloci? Di seguito, ecco alcune strategie vincenti.

Una strategia base del gioco cluedo consiste nel fatto che, nel momento in cui un giocatore chiede di vedere le prove, l’altro giocatore dovrebbe essere abile nel ricordarsi ciò che ha già mostrato e mostrarlo nuovamente, in maniera tale da evitare di far vedere molti indizi.

Un secondo trucco di questo gioco consiste nel menzionare, quando si pongono le domande, uno o due prove che si possiedono nella propria mano di gioco, facendo si che il terzo indizio venga mostrato e se non viene mostrato, questo significherà che la carta si trova sotto la carta del caso.

Prendere sempre appunti è un ottima strategia, poiché si potrà capire quale carta verrà mostrata ad un altro giocatore: ad esempio, se viene menzionato il personaggio verde, il candelabro e la cucina, e i primi due sono in possesso del giocatore che non è interpellato, mentre il terzo viene mostrato al giocatore che ha formulato l’ipotesi, il giocatore non interpellato capirà che in quella carta si trova la cucina.

Quando si è vicini alla soluzione, non bisogna mai commettere l’errore di ripetere, ogni volta che si formula l’ipotesi, i due elementi che si pensa siano parte della soluzione, poiché gli altri avversari potrebbero capire e avvantaggiarsi di questa distrazione.

Mai avere fretta di dare la soluzione: quando si è sicuri di saperla, ma non certi, converrà fare un altro turno e considerare i punti precedentemente spiegati, prendendo appunti e avendo conferma della propria tesi.

Attenzione, anche gli altri giocatori potrebbero adottare una strategia simile a quella descritta, perciò meglio prestare molta attenzione a tutte le informazioni e carte che verranno mostrate, in maniera da non rimanere mai indietro rispetto gli altri giocatori.