Come Delegare Ritiro di Documenti

Può succedere di avere bisogno di ritirare dei documenti in un ufficio e di non poterlo fare di persona a causa di altri impegni.

In situazioni di questo genera diventa molto utile la delega, uno strumento attraverso il quale è possibile incaricare una persona a fare qualcosa al proprio posto. La delega ha un campo di applicazione piuttosto ampio, non è limitata al ritiro di documenti, ma include situazioni come la partecipazione all’assemblea condominiale.

La delega deve essere fatta tramite un documento scritto e risulta essere piuttosto semplice da compilare.

Come prima cosa, nel documento bisogna inserire i dati che permettono di identificare in modo preciso il delegante, cioè la persona che conferisce l’incarico, e il delegato, cioè la persona che viene incaricata al ritiro dei documenti.
Per esempio è possibile scrivere nel modo seguente.

l/La sottoscritto/a ____________________________________________________________
nato/a a __________________________________________ il ________________________

DELEGA

il/la sottoscritto/a ____________________________________________________________
nato/a ___________________________________ il __________________

Una volta fatto questo, bisogna specificare cosa può fare il delegato visto che la delega non può essere generica.
Visto che si parliamo di una delega per ritiro documenti, è necessario indicare i documenti che devono essere ritirati.
Per esempio è possibile scrivere nel modo seguente.

a ritirare i seguenti documenti
_________________________________________

_________________________________________

Il documento si conclude poi con la firma del delegante.

Per concludere, bisogna ricordare che il delegante deve anche allegare la copia di un proprio documento di identità alla delega.